Pubblicato il

Perché abbiamo scelto di importare dal nord europa la cultura del riscaldamento a legna?

Zetalinea seleziona da 40 anni le migliori stufe a legna provenienti dal nord Europa: da poco abbiamo scoperto un bellissimo libro che parla proprio della cultura del riscaldamento in quei luoghi dagli inverni così rigidi, motivo per cui la nostra scelta di riscaldamento ricade proprio su quelle tecnologie.

“Era la differenza tra gelare e stare al caldo, al differenza tra ferro grezzo e battuto, tra carne cruda e cotta. L’inverno era la differenza tra vivere e morire. Ecco quant’era importante la legna per i primi abitatori del nord. Procurarsi combustibile era una delle attività più importanti, e l’esito era semplicissimo: se ne avevi poco, pativi il freddo; se ne avevi troppo poco, morivi. E forse alcune migliaia di anni di gelo e sofferenze hanno fatto nascere un gene tutto nordico, quello del fuoco a legna, che manca ai popoli delle regioni più temperate. (…) Per millenni, in Scandinavia, la legna da ardere ha avuto un’importanza capitale: già all’alba dei tempi la si spaccava era si metteva a essiccare in vista dell’inverno seguente. Basti pensare che la parola con cui la si chiama in norvegese, in svedese e in danese, “ved”, è quasi identica al termine con cui gli antichi nordici indicavano l’albero (…) Ovviamente, la legna è stata importantissima per tutti i popoli del mondo, tanto per il riscaldamento quanto per la cottura dei cibi. E’ la nostra più antica fonte di energia, i cui usi e costumi dipendono principalmente da due condizioni: il tipo di bosco di cui si dispone e il tipo di clima che si ha in inverno. (…) Ma per quanto riguarda la cultura del riscaldamento a legna è particolarmente interessante osservare l’odierna Scandinavia, soprattutto tenendo conto del fatto che negli ultimi trent’anni, dalle nostre parti, il fenomeno è aumentato considerevolmente. Abbiamo enormi foreste, e la tradizione del fuoco a legna non è mai stata interrotta dall’avvento del carbone o di altre finti di energia. Inoltre, il Nord Europa è all’avanguardia nello sviluppo di stufe che inquinano meno. E c’è soprattutto una cosa che non possiamo modernizzare: il clima. Quassù continua a fare freddo.”

Tratto da “Norwegian wood. Il metodo scandinavo per tagliare, accatastare & scaldarsi con la legna. “ di Lars Mytting